THE

street is our Playground

PauHaus

Titolo: Pauhaus
Progetto e realizzazione: Pao e Laura Pasquazzo
Anno: 2021
Dove: Istituto Comprensivo Via Sapri 50, Milano

Realizzata grazie ad un bando del Municipio 8 di Milano in collaborazione con Project for People ODV, associazione non profit che realizza percorsi educativi di rigenerazione ambientale nelle scuole di Milano.

Per la realizzazione sono state usate pitture Airlite fotocatalitiche in grado di neutralizzare gli agenti inquinanti presenti nell’aria e di tramutarli in altre sostanze neutre e innocue. I 300 mq della superficie della scuola erano particolarmente provati dal tempo e dallo smog, abbiamo prima pulito, grattato e spolverato la facciata. Siamo passati poi al primer che ha regalato subito alla facciata un aspetto più sano. Purtroppo abbiamo dovuto cancellare il vecchio murales, unico punto di colore della facciata.
Ragionando più da designer che da artisti, abbiamo preferito pensare ad un intervento che migliorasse l’estetica dell'intera facciata scegliendo i migliori materiali disponibili, lasciando da parte scelte stilistiche più personali, trasformando la superfice al pari di un piccolo bosco che depura l'aria fuori dall'Istituto.

Scarica il Comunicato stampa

 

 

Pao su piattaforma aerea pulisce la superficie ammalorata della scuola in via Sapri

 

PauHaus prima e dopo il primer

 

PauHaus primi colori sul corpo centrale

 

PauHaus facciata finita lato autostrada

 

PauHaus finita entrata elementari Magreglio

 

PauHaus finita entrata scuola media secondaria Alda Merini

I Do Love

Titolo: Bosco Verticale
Anno
: 2017
Luogo: Dolo (VE) Italia

Realizzazione per il festival I do love di Dolo (Ve).  Il festival ha riunito alcuni dei nomi più interessanti del panorama italiano: Dado, Etnik, Joys, Mr Thoms, Pao, Peeta, Tony Gallo, Zed1, trasformando il paesaggio urbano della cittadina.   

Pictures by: Paolo Bacino 

Pao @ Ostello Bello

Titolo: Chi viaggia alla ricerca dei paesi, scopre il mondo dentro di sè
Anno: 2017
Dove: Como

L'ostello Bello di Como ha commissionato a Pao un Murale sulla facciata esterna, con tema il viaggio. Nelle settimane precedenti la realizzazione, un Workshop tenuto da Pao presso l'Istituto Italiano di Design Accademia Aldo Galli è stata l'occasione per coinvolgere gli studenti nell'ideazione del bozzetto dell'opera.

Pao @ Cuneo

Titolo: Junk food
Anno
: 2017
Luogo: Cuneo, Italia

 

Pao @ Cuneo

Titolo: Penguin, Minion & Robot
Anno
: 2017
Luogo: Cuneo, Italia

 

Walk like a penguin

Anno: 2017
Dove: Tronzano V.se (VC), Italia

Walk like a penguin è l'animazione realizzata da Pao con la tecnica dello stop motion. 8 panettoni in fila diventano i frame di una camminata animata della caratteristica creatura di Pao. 

 

 

Global Warming

Anno: 2016
Dove: Vico Morcote, Lugano, Svizzera

Nel 2050 a causa dei cambiamenti climatici la produzione di cacao sarà dimezzata. Proprio in Svizzera ha sede uno dei maggiori produttori di cioccolato al mondo, Nestlé, il cui ex CEO Peter Brabeck ha espresso pubblicamente perplessità sulla responsabilità umana nel riscaldamento globale. 
In seguito all'invito da parte del comune di Vico Morcote, Pao ha voluto realizzare un'opera critica sul tema. 

 

Mare Nostrum

Anno: 2016
Dove: Castellammare del Golfo, Palermo, Sicilia

Nadir Petrosino

Vincitore del concorso Art's Oasis
Anno
: 2016
Dove: Petrosino, Trapani, Sicilia
A cura del Comune di Petrosino

L'opera rappresenta un paesaggio siciliano a 360 gradi, con i tipici elementi del paesaggio siciliano, nel mezzo un pinguino, animale totem dell'artista. 

Panchina da limone - Maiori

Anno: 2016
Dove: Maiori, Costiera Amalfitana, Salerno, Italia
Festival: Panchinart, #UrbanReloadMaiori
A cura di: Cristian Gangitano, Antonella Ferrara, Associazione Openart

PAO streetart 2016 maiori 1

Hansel & Gretel

Anno: 2016
Dove: Parco della Versiliana, Forte dei Marmi, Lucca.

La casa è sita nel parco della Versiliana ed è sede delle attività ludiche per i più piccoli. La realizzazione richiama la favola di Hansel e Gretel e vuole invitare ad una riflessione sul consumismo e sugli squilibri della dieta attuale, soprattutto nei più piccoli.    

Ikea loves eArth

Anno: 2016
Dove: Rimini, Italia

 

PAO streetart 2016 ikea

 

21 street artist uniti contro l'inquinamento in 19 città italiane.

Grazie ad una speciale vernice che riduce gli agenti inquinanti nell'aria, Ikea love eArth diventa la prima street art performance che aiuta il pianeta attraverso opere d'arte urbana permanente. 
Ogni muro diventa un bosco utilizando Airlite, una speciale pittura che, attraverso l'energia della luce, è in grado di ridurre gli agenti inquinanti presenti nell'aria fino all'88,8%. Infatti dipingere una superficie di 100m2con Airlite riduce l'inquinamento dell'aria al pari di un'area di 100m2coperta da alberi ad alto fusto.

 

Inoltre IKEA ha organizzato due giorni di seminari, workshop e laboratori per bambini e l'incontro con gli artisti che hanno personalizzato i prodotti IKEA trasformandoli in esclusivi pezzi unici. I prodotti sono stati poi donati ad associazioni benefiche locali.

 

 

 

 

 

Khaled Al Asaad

Titolo: Khaled Al Asaad
Anno: 2016
Dove: Milano, Fabbrica del Vapore
Autori: Pao, ivan, Piger e Orticanoodles

Il murales è dedicato all'archeologo siriano Khaled Al Asaad torturato e ucciso dall'Isis per non avere voluto rivelare dove aveva nascosto alcuni cimeli del sito archeologico della città siriana di Palmira, appena conquistata dai terroristi. Un eroe che ha messo la cultura della sua terra davanti a tutto, anche davanti alla sua vita.
Promosso dal Comitato per la Foresta dei Giusti-Gariwo onlus, il muro è stato inaugurato durante il programma di eventi organizzati per la Giornata europea dei Giusti.

Loading...
Loading...
Loading...